Ambiente & Salute

Newsletter

Se vuoi ricevere la newsletter di Ambiente e Salute registrati qui
Email type
Please wait

Documenti su Rifiuti

trattamento_a_freddo

Cerca


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Bidone si Bidone no

Nei prossimi mesi dovrebbe partire a Bolzano la nuova raccolta dei rifiuti indifferenziati che farà sparire i cassonetti stradali e farà comparire i bidoncini condominiali nei cortili, il tutto a fronte di un notevole impegno di risorse economiche pubbliche. Le polemiche che ha provocato questo nuovo sistema di raccolta vengono da più parti: da alcuni consiglieri comunali che non vorrebbero modificare nulla per non disturbare il quieto vivere dei cittadini, dagli amministratori di condomini che lamentano i disagi organizzativi, da alcun sindacati che danno voce alle proteste dei lavoratori SEAB, non entusiasti di dover raccogliere i rifiuti durante la notte per non intralciare il traffico.

Sino ad ora però pochi si sono preoccupati di affermare che è necessario cambiare sistema di raccolta del rifiuto indifferenziato perchè è fondamentale ridurre i rifiuti che produciamo.

Noi siamo di questo parere!

Ma la raccolta così come proposta da SEAB, avrà effettivamente questo risultato?

Mercoledì 2 maggio, alle ore 20 presso la Kolpinghaus, proveremo a rispondere a questa e altre domande sul nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, insieme a Natale Belosi, coordinatore scientifico dell'Ecoistituto di Faenza, esperto di sistemi di raccolta dei rifiuti urbani.

Tutta la cittadinanza è invitata.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Stopglyphosate

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Stop consumo territorio

Stop al Consumo di Territorio