Ambiente & Salute

Newsletter

Se vuoi ricevere la newsletter di Ambiente e Salute registrati qui
Email type
Please wait

Documenti su energia

nucleare_no_grazie_medium.gif

Cerca


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Simulazione di ricaduta di sostanze radioattive sull´Alto Adige - Südtirol

GREENPEACE  Austria ha bloccato l´ingresso dell´ambasciata italiana a Wien il 15 settembre 2010 per protestare contro la ripresa del programma nucleare italiano.

In questa occasione é stato reso pubblico uno studio commissionato da GREENPEACE Austria nel quale sono state simulate le zone di ricaduta delle sostanze radiottive eventualmente rilasciate da una centrale nucleare situata a Chioggia in seguito ad un incidente alla centrale stessa.

Seguendo questo collegamento é possibile trovare una sintesi del documento menzionato. In particolare si puó notare che in una delle due simulazioni basate su dati metereologici reali la zona con la maggiore ricaduta sarebbe a nord di Chioggia parallelamente alla Valle dell´Adige con valori prossimi ai valori di punta fino a Bolzano.

Claudio Campedelli

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Stopglyphosate

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Stop consumo territorio

Stop al Consumo di Territorio