Ambiente & Salute

Newsletter

Se vuoi ricevere la newsletter di Ambiente e Salute registrati qui
Email type
Please wait
nooilqi6.png

Cerca


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

AEROPORTO

Le scie chimiche

Leggenda metropolitana

Le scie chimiche

 

L'irresistibile fascino del mistero! Unito a un'abbondante dose di ingenua credulità, la voglia di mistero spiega il continuo successo di maghi, veggenti, santoni e guaritori. Se ci aggiungiamo la diffusa passione per la dietrologia e le ipotesi cospirative, abbiamo in mano molti elementi utili per affrontare e capire l'ultimo arrivato nel ricco mondo dello sconosciuto: le scie chimiche.

Questo «fenomeno» sta riscuotendo molta attenzione su vari siti internet, sia italiani che stranieri (ad esempio www.sciechimiche.org). Di che si tratta? È presto detto e per farlo prendiamo a prestito quanto scritto dai curatori del sito indicato. Sono «strane scie bianche che assomigliano lontanamente a quelle di normali aerei di linea. Molto spesso queste scie si intersecano tra loro, formando reticolati di varie dimensioni che pian piano si trasformano in ammassi nebulosi che lentamente ricoprono i nostri cieli. (…) Ma il punto è che le scie rilasciate da questi aerei, non ancora identificati, contengono sostanze nocive all'uomo e, soprattutto, non sono ancora chiari i motivi per cui queste operazioni vengono effettuate».

Capito? Ci sarebbero in giro intere flotte aeree impegnate a spargere in cielo sostanze pericolose per scopi ignoti.

Leggi tutto...

Contrails

aerei2Scienza e leggende

Scie in cielo, che confusione

Andate su internet e cercate «Alzheimer» o il nome di una qualsiasi delle «grandi» malattie che ci preoccupano. Troverete qualcosa come cinquantamila o centomila siti che si occupano dell'argomento. È evidente che nel mondo non esistono cinquantamila gruppi di ricerca clinica che si occupano di Alzheimer. E allora chi sono gli altri? Alcuni colleghi classificano questo enorme numero di siti come «casalinghe frustrate dell'Oklahoma». La dicitura è solo pittoresca - non vuole disprezzare le casalinghe - ma spiega che c'è nel mondo un numero crescente di persone che hanno tempo libero, scelgono un argomento che sta loro a cuore, si informano come possono. Nei cinquantamila siti ne troverete poche centinaia che appartengono a gente che lavora in quel campo di ricerca.

Le scie degli aerei (contrails = condensation trails) sono note da quando gli aerei hanno cominciato a volare sopra i 5.000 metri.

Leggi tutto...

Stopglyphosate

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Stop consumo territorio

Stop al Consumo di Territorio